La nostra filosofia

Sin da piccola, avevo capito che il vero cuore di una casa fosse la cucina.

E’ ancora indelebile il ricordo del sabato pomeriggio passato da nonna Silvana, dove osservavo ammaliata la preparazione dei tortellini, dei tortelloni e delle lasagne, nonostante i compiti di scuola fossero lì sul tavolo ad attendermi.

Era un momento di ritrovo: la nonna insieme alle sue sorelle si riunivano per mettere in scena la tradizione piu’ autentica e io ero lì, privilegiata spettatrice.

Ma era la domenica il vero momento magico, la nostra numerosa famiglia si radunava intorno a quel tavolo ovale, per assaporare i piatti preparati sapientemente il giorno prima.

Che dire dei suoi bolliti fantastici...si scioglievano in bocca!

I sapori e gli odori dovrebbero essere immateriali, ma, oggi, mi sembra quasi di toccarli, di avvertire ancora la genuinità dei prodotti utilizzati e la felicità dei commensali.

La famiglia, attorno a nonna Silvana, si amalgamava anche in un abbraccio culinario, che credo di essermi portata dentro sino ad oggi.

Poi, questo tesoretto che si era “nascosto”nella mia mente è, poco a poco, riemerso fino al punto da chiedermi: ”Perchè non ripetere e proporre tutta quella genuinità e bontà in un ristorante?”

E cosi e’ nato il Ristorante DAMEDEO, un tributo a mio padre Amedeo, che mi ha aiutata ad avverare questo sogno.

Insieme ai miei collaboratori faccio di tutto per ottenere i risultati di nonna Silvana anche perchè migliorarli sarebbe quasi impossibile.

Vi aspetto per scoprire questa piccola perla, dove tutto è fatto con amore.

Francesca Faenza

Vi aspettiamo

per accogliervi nel nostro mondo......

Prenota il tuo tavolo